Perché scegliere uno shampoo senza solfati

Motivi per cui è meglio utilizzare uno shampoo che non contiene solfati

È stato dimostrato che i solfati sono dannosi, ma non tutti sanno perché è meglio scegliere prodotti che non hanno questi tensioattivi. Ecco dunque una lista che spiega perché è preferibile utilizzare shampoo senza solfati…

Detersione più delicata

Oltre per l’effetto stabilizzante, i solfati vengono impiegati per far sì che lo shampoo produca tanta schiuma, aspetto che di primo acchito può sembrare positivo, ma che in realtà può essere dannoso per i capelli, sfibrarli e renderli più deboli, inoltre, a lungo andare può provocare dermatiti nei soggetti più deboli.

In pratica, se si vuole effettuare un lavaggio delicato, uno shampoo senza solfati è già un’ottima soluzione.

È adatto per chi deve lavare i capelli spesso

D’estate, quando si va quotidianamente in palestra ed in altre situazioni può essere necessario dover lavare i capelli tutti i giorni, ma queste azione ripetuta può comportare danni al cuoio capelluto e peggiorare la salute generale dei capelli, a meno che non si usi uno shampoo senza solfati, che è delicato e assicura la giusta detersione.

È ottimo per chi ha i capelli fragili o danneggiati

Sia per cause naturali che non, i capelli possono diventare fragili, spezzarsi e subire danni vari. In questo caso utilizzare uno shampoo senza solfati può essere un buon modo per arginare il problema ed evitare peggioramenti senza dover rinunciare ad una detersione efficiente.

Si può utilizzare per provare l’esperienza di co-washing

Quello del co-washing è un trend in continua crescita che ha avuto inizio negli USA. In sostanza si tratta di lavarsi i capelli con il balsamo al posto dello shampoo e per provare questa esperienza con uno shampoo senza solfati basta optare per un prodotto che ha una struttura più cremosa.

È uno shampoo versatile

Lo shampoo senza solfati è ottimo se si vuole avere a disposizione un prodotto versatile, da utilizzare in qualsiasi situazione: a casa, in vacanza, in palestra, etc. Inoltre, uno shampoo senza solfati è perfetto anche come base per scrub, maschere delicate ed altri prodotti fai da te.

Questi sono solo alcuni dei motivi per cui conviene utilizzare uno shampoo senza solfati invece di uno normale, ma la lista potrebbe continuare ancora. Si consideri anche il fatto che la maggior parte degli shampoo senza solfati sono generati in maniera tale da poter garantire l’idratazione necessaria ai capelli, il giusto effetto voluminizzante ed altri aspetti necessari per avere una chioma sana.

Non solo, generalmente lo shampoo senza solfati, per garantire una detersione delicata ma completa spesso contiene anche numerosi ingredienti naturali, più dello shampoo “normale”.

Sono molti i vantaggi che si traggono dall’utilizzo di uno shampoo senza solfati e provarlo non può che essere un’esperienza positiva, inoltre anche se inizialmente la mancanza di una quantità di schiuma esagerata alla quale si è abituati può risultare strana e può indurre ad utilizzare una quantità di prodotto esagerata, basteranno un paio di lavaggi per rendersi conto del fatto che non serve abbondare per ottenere un effetto sano e pulito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *